Pitti Uomo, sfila Salvatore Ferragamo – Moda


(ANSA) – FIRENZE, 27 MAR – Dopo alcune stagioni che hanno
visto la collezione uomo e donna sfilare assieme a Milano in un
format co-ed, Salvatore Ferragamo sceglie di presentare la
collezione maschile per la primavera-estate 2020 a Pitti
Immagine Uomo 96 (11-14 giugno).
Sotto la direzione creativa di Paul Andrew, sarà̀ protagonista
un menswear dal contenuto contemporaneo, con uno stile chiaro,
caratterizzato da una fresca identità di lusso. “Firenze e il
nostro cuore, èarte della nostra storia e siamo entusiasti di
tornare qui come ‘Florence Calling’ di Pitti Uomo – dice
Ferruccio Ferragamo, presidente dell’azienda -. In questa fase
di grande consolidamento stilistico e identitario per il nostro
marchio, riteniamo che Pitti sia il contesto ideale per
sottolineare il percorso che stiamo compiendo, portando in scena
una forte collezione maschile fuori dall’ambito co-ed”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi