Più libri, da Yehoshua a Dobbs – Libri


(ANSA) – ROMA, 21 NOV – Dopo l’edizione record del 2017, con
oltre 100 mila presenze, torna alla Nuvola e si fa sempre più
internazionale Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della
Piccola e Media Editoria, che dal 5 al 9 dicembre ospiterà 530
espositori (l’anno scorso erano 490) e 1.200 relatori in 650
incontri. La manifestazione, arrivata alla 17/a edizione, ma al
sua seconda alla Nuvola di Fuksas all’Eur, cresce e rilancia
guardando al ‘nuovo umanesimo’, che sarà il filo rosso del 2018.
   
E punta con sempre più attenzione ai giovani lettori con
l’introduzione di un buono libro di 10 euro per 10 mila ragazzi,
lanciato dalla Regione Lazio con lo stanziamento di 100 mila
euro.
La fiera si apre con il sottosegretario Vito Crimi e il 5
dicembre è prevista anche la partecipazione del ministro Alberto
Bonisoli che sarà protagonista dell’incontro dedicato a
‘Lettura: primo motore della cultura”. Nel giorno d’apertura
arriva Abraham Yehoshua e nel giorno di chiusura Enrico Mentana
presenterà ‘Open’, il suo nuovo giornale online.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi