Preside a scuola: docenti protestano – Cronaca


(ANSA) – IMPERIA, 17 APR – Una ventina di docenti dell’Ipsia
Marconi di Imperia, sui 53 in servizio, ha manifestato nel
pomeriggio davanti al provveditorato degli studi di Imperia per
protestare contro il reintegro della preside Anna Rita Zappulla,
indagata per il peculato d’uso dell’auto della scuola e contro
l’atto con cui la professoressa ha destituito il vicepreside
Luca Ronco. Ronco sarebbe tra i docenti che hanno collaborato
con i carabinieri segnalando il presunto uso improprio dell’auto
da parte della Zappulla.
I professori hanno anche annunciato la volontà di dimettersi
dal Consiglio di Istituto. “Non conosco le dinamiche della
scuola – è il commento dell’avvocato Andrea Rovere, che difende
la preside – ma dalla lettura degli atti è emerso che il
vicepreside è uno dei principali accusatori della mia assistita
e siccome il vicepreside viene nominato fiduciariamente, ritengo
che per motivi di opportunità e compatibilità, in questa fase,
Zappulla abbia ritenuto opportuno sostituirlo con una persona
non coinvolta”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi