Primo ciak nuovo film Carlo Verdone – Cinema


(ANSA) – ROMA, 28 MAG – Tre uomini e una donna. Medici tanto
abili in sala operatoria – il Papa si affida alle loro cure –
quanto maldestri nella vita privata. Sono i protagonisti di SI
VIVE UNA VOLTA SOLA, nuovo film di Carlo Verdone, sceneggiato da
Verdone con Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino, le cui
riprese sono iniziate in Puglia il 27 maggio. Da Bari a
Monopoli, da San Vito di Polignano a Otranto e in provincia di
Lecce – la troupe si sposterà a Castro, Sant’Andrea, Porto
Badisco, Santa Cesarea Terme, Serrano – il film sarà girato
interamente in Puglia per otto settimane. Il Professor Umberto
Gastaldi (Carlo Verdone) guida una formidabile équipe medica
composta dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta),
dall’anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e dal suo
assistente Corrado Pezzella (Max Tortora): un team di
professionisti della medicina ma anche un gruppo di maestri
della beffa. Prodotto e distribuito da Filmauro di Luigi e
Aurelio De Laurentiis, uscirà in sala all’inizio del 2020.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi