Proposta di matrimonio in Casa di Silvia – Libri


(ANSA) – RECANATI (MACERATA), 6 DIC – Chiede la mano della
fidanzata nella Casa di Silvia, gli ambienti sopra le antiche
scuderie di Palazzo Leopardi dove visse Teresa Fattorini, la
“Silvia” del celebre canto di Giacomo Leopardi. Protagonista
della richiesta di matrimonio Enrico Astuti, originario di
Loreto e residente a Milano, che prima ha prenotato tutti i
biglietti dell’ultimo turno di visita alla Casa di Silvia. Poi
una volta solo con la fidanzata Francesca Righi di Milano le ha
chiesto di sposarlo.
“La richiesta di Enrico ci ha emozionati e siamo stati felici
di aprire a questi innamorati le porte della casa di Silvia per
un momento così importante – ha detto la contessa Olimpia
Leopardi -. E’ stato il nostro regalo di nozze! Silvia
custodisce il sogno dell’amore. La sua casa è il luogo in cui
esprimere desideri, promettersi reciprocamente felicità e
coltivare le proprie speranze e sogni”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi