Prostituzione minorile, chieste condanne – Cronaca


(ANSA) – BARI, 21 NOV – La Procura di Bari ha chiesto due
condanne a 8 anni e a 6 anni per i due imputati, un insegnante
privato di musica 58enne e un pasticcere 51enne della provincia
di Bari, coinvolti nella più ampia indagine della magistratura
su un presunto giro di prostituzione minorile nei pressi dello
stadio San Nicola. I due imputati, a processo con il rito
abbreviato dinanzi al gup Giovanni Abbattista, sono accusati di
atti sessuali con minore, sfruttamento della prostituzione,
produzione e detenzione di materiale pedopornografico. I fatti
contestati risalgono al 2010-2017.
   
Stando alle indagini dei Carabinieri, coordinate dal pm
Marcello Quercia, gli imputati avrebbero nel tempo abusato di
quattro minorenni, due di nazionalità rumena e due italiani, in
cambio di pochi euro, di sigarette e boccette di profumo,
scambiandosi poi migliaia di foto e video pedopornografici. Si
tornerà in aule per le arringhe e la sentenza il 21 gennaio
2019.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi