Psg, Tuchel: “La sconfitta col Liverpool è servita, Ancelotti è un ispiratore”



NAPOLI – “La sconfitta del Liverpool ci è servita molto per maturare sul piano fisico e mentale, a volte perdere fa anche bene perché ti aiuta a crescere e fare meglio nelle partite seguenti. Ancelotti? Già da giocatore era speciale, poi da allenatore ha avuto squadre straordinarie e per me è stato sempre una fonte d’ispirazione in carriera”. Così il tecnico del Psg Thomas Tuchel nella conferenza stampa di vigilia di Psg-Napoli, match che si giocherà domani sera al Parco dei Principi di Parigi.

Il tecnico tedesco ha parlato anche della formazione che scenderà in campo contro i partenopei. “Thiago Silva non si è allenato oggi, abbiamo un altro allenamento domattina e potrebbe fare un test, ma i tempi sono stretti e al momento è difficile che giochi col Napoli – ha detto Tuchel – Per il resto mi aspetto una prestazione importante da tutta la squadra, non solo da quei quattro lì davanti (Di Maria-Neymar-Mbappè-Cavani ndr.) che comunque sono super-importanti per il nostro gioco. Verratti? Lui giocherà, sarà una partita importante per lui, sia per il rapporto speciale che lo lega ad Ancelotti e sia perché sarà una sfida contro una squadra italiana”.

 


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi