Ragazza uccisa, pm chiede ergastolo – Cronaca


(ANSA) – MILANO, 30 NOV – La Procura di Milano ha chiesto
l’ergastolo con l’isolamento diurno per Alessandro Garlaschi, il
tranviere imputato di omicidio per aver ucciso con 85 coltellate
Jessica Valentina Faoro, la ragazza di 19 anni che aveva
ospitato a casa sua, in via Broschi, in cambio di piccoli lavori
domestici. La richiesta del carcere a vita è stata avanzata da
pm Cristiana Roveda nel processo con rito abbreviato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi