Reggae diventa patrimonio dell’Unesco – Musica


(ANSA) – ROMA, 29 NOV – Il reggae diventa patrimonio
dell’Unesco. La musica giamaicana, famosa in tutto il mondo
grazie ad artisti come Bob Marley, è stata iscritta nella lista
dei Beni Immateriali dell’umanità.
A motivare il riconoscimento, “il suo contributo al dibattito
internazionale su questioni di ingiustizia, resistenza, amore e
umanità”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi