Repubblica Centrafricana, dove il tasso di mortalità infantile sotto i 5 anni è di 130 su mille



ROMA – A Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, 800 mila abitanti circa, nata sulla riva settentrionale del fiume Ubangi, lo staff di EMERGENCY ogni giorno visita fino ad oltre un centinaio di bambini e più di una ventina di donne in gravidanza. Secondo i dati del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, la Repubblica Centrafricana è all’ultimo posto nell’Indice di sviluppo umano, con un’aspettativa di vita alla nascita di soli 51 anni. Il tasso di mortalità sotto i 5 anni di età è di 130 morti ogni 1.000 bambini nati vivi e le principali cause di morte sono malattie facilmente curabili.

Le patologie più frequenti. Il presidio sanitario di EMERGENCY a Bangui è attivo dal 2009 e offre assistenza ai bambini fino a 14 anni affetti da drepanocitosi – malattia ereditaria del sangue provocata da un’anomalia della emoglobina, cioè il pigmento rosso contenuto nei globuli rossi che ha il compito di trasportare l’ossigeno a tutte le cellule dell’organismo – ma anche l’asma, la sindrome nefrotica, l’epilessia, il diabete e la cardiopatia. Nel Centro, aperto dal lunedì al venerdì, è presente una corsia per l’osservazione e la stabilizzazione dei pazienti in fase acuta prima del trasferimento al Complexe Pédiatrique.

Il programma di assistenza prenatale. Presso il Centro pediatrico dell’organizzazione umanitaria fondata da Gino Strada è sempre attivo un programma di vaccinazione per donne e bambini e un servizio di assistenza prenatale: un’ostetrica locale, presente cinque giorni alla settimana, visita le donne incinte, ne segue la gravidanza ed offre consulenze sui metodi di pianificazione familiare. A questo si aggiungono le attività di formazione per lo staff. Grazie a un finanziamento dell’Unione Europea, è stata avviata una collaborazione con un’associazione locale, che gestisce piccoli centri sanitari per la formazione di operatori centrafricani nella gestione delle emergenze, soprattutto pediatriche.

Il diritto alla salute gratuito. A giugno 2016 abbiamo inoltre avviato una collaborazione con l’Istituto Universitario di Formazione Paramedica della Croce Rossa Centrafricana per la formazione pratica per gli studenti in scienze infermieristiche del secondo e terzo anno. Ogni giorno, dall’interno del Centro pediatrico di Bangui, dove il diritto alla salute garantito viene esercitato senza se e senza ma, vengono diffuse oggi dele storie particolari di bambini e ragazzini in cura. Ecco quelle di Saran e di Yeshi.

La storia di Saran e di Yeshi. Ha 13 anni ed è diabetica. Assieme a lei, più di un anno fa, si sono avviati i controlli periodici per monitorare regolarmente il suo stato di salute. Ad ogni visita, lo staff di EMERGENCY si accerta anche che segua la dieta alimentare specifica suggerita ai suoi genitori per la bambina. Yeshi ha 10 anni e soffre invece di anemia falciforme, una malattia cronica molto frequente tra i pazienti curati nel Centro. Anche con Yeshi, da 8 mesi, sono state programmate visite mensili per accertare che la terapia per il trattamento della malattia venga rispettata. Tutte e due frequentano il Centro periodicamente, anche se furono conosciute dai medici e dagli infermieri per la prima volta nel Pronto Soccorso del Complexe Pédiatrique di Bangui, l’unico ospedale pediatrico pubblico del Paesi. Al primo incontro nel novembre di due anni fa, Saran era in condizioni molto critiche: è stata subito ricoverata nel reparto di terapia intensiva a causa di una chetoacidosi diabetica, una complicazione che per i pazienti diabetici come lei può rivelarsi fatale. Yeshi è arrivata al Complexe Pédiatrique di Bangui con un’anemia acuta e in stato di incoscienza, a causa della malaria. Oggi sta decisamente meglio.

E sullo sfondo una guerra che dura dal 2012. La guerra civile che sconvolge la Repubblica Centrafricana (Rca) “gode” di una rappresentazione mediatica che poco o nulla ha a che fare con la realtà degli “attori” in campo. Viene infatti proposta come uno scontro confessionale tra aggregazioni tribali ed etnie di diversa ispirazione religiosa. Ora, se in qualche misura poteva essere così all’inizio del conflitto, oggi lo scenario è sicuramentew cambiato, sebbene gli scontri fra gruppi armati abbiano via via assunto il carattere di vere proprie carneficine interreligiose. Tuttavia, la guerra combattuta nella Repubblica Centrafricanavede contrapporsi la coalizione di governo e le forze ribelli Séléka – alleanza di miliziani quasi tutti musulmani – i quali accusano il governo del presidente François Bozizé, accusato per crimini contro l’umanità e incitamento al genocidio, di non rispettare gli accordi di pace firmati nel 2007 e nel 2011.

I massacri contri i musulmani e i casi di cannibalismo. Nel 2014, Amnesty International ha denunciato massacri compiuti dai miliziani “Antibalaka” contro i civili musulmani, costringendo migliaia di persone di religione islamica a fuggire dal Paese. Altre fonti riportano casi di cannibalismo nella comunità musulmana.


http://www.repubblica.it/rss/solidarieta/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi