Restauro per Apocalypse Now 40 anni dopo – Cinema


(ANSA) – NEW YORK, 21 AGO – Nel 1979, 40 anni fa usciva
nelle sale cinematografico uno dei più grandi capolavori della
storia del cinema, Apocalypse Now, considerato il più grande
film sulla guerra in Vietnam. Quarant’anni dopo quello stesso
film, diretto da Francis Ford Coppola, esce in una nuova
versione, restaurata ed in 4K. E nelle sale italiane il prossimo
autunno distribuito dalla Cineteca di Bologna. Apocalypse
Now-Final Cut, ossia il montaggio finale, è stato presentato per
la prima volta la primavera scorsa al Tribeca Film Festival di
New York ed ha una durata di poco oltre tre ore, più lungo
quindi della versione originale. Dopo un’anteprima italiana in
Piazza Maggiore a Bologna per il festival del Cinema Ritrovato a
fine giugno, ha aperto ieri sera il Mantova FilmFest.
   
Apocalypse Now-Final Cut è il film che Coppola stesso ha
definito la ‘versione perfetta’. Era infatti convinto che la
versione originale del 1979 fosse troppo tagliata e mentre Redux
(una versione non integrale) risultasse troppo lunga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi