Ricorsi elettorali Sardegna,verso rinvio – Cronaca


(ANSA) – CAGLIARI, 26 GIU – Ricorsi elettorali al secondo
round: dopo i due discussi il 12 giugno – e respinti il giorno
dopo – è in corso al Tar Sardegna l’esame degli altri dodici
presentati dopo il voto delle regionali del 24 febbraio.
   
Possibili rinvii. “Oggi possono accadere due cose – ha
spiegato l’avvocato costituzionalista Andrea Pubusa che esporrà
il ricorso sulla legge elettorale – la prima è che si discutano
le cause e che i giudici le decidano entro domani, la seconda è
che probabilmente verrà disposto un rinvio perché ci sono
notifiche da perfezionare. Sono state fatte a pochi consiglieri
e la procedura richiede una notifica per pubblici proclami a
tutti. Questa è l’ipotesi più probabile, in questo caso le
discussioni slitterebbero a ottobre o novembre”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi