Rifugiati protagonisti della propria integrazione partecipando alla vita economica, sociale e culturale italiana



ROMA – L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e INTERSOS hanno presentato i risultati del Programma PartecipAzione – Azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati, in occasione della giornata conclusiva del programma avviato a giugno 2018 in cinque regioni italiane. Il programma ha l’obiettivo di promuovere la protezione e la partecipazione attiva dei rifugiati alla vita economica, sociale e culturale in Italia. Realizzato da UNHCR in partenariato con INTERSOS, il progetto ha lo scopo di incoraggiare le competenze di associazioni di rifugiati o di organizzazioni radicate sul territorio, che favoriscono la partecipazione, la coesione sociale e le opportunità d’integrazione di rifugiati e richiedenti asilo, in cinque regioni italiane: Sicilia, Calabria, Lazio, Emilia-Romagna e Piemonte.

Le tre componenti del programma. “Ci sono sul territorio esperienze estremamente positive – commenta Felipe Camargo, rappresentante UNHCR per il Sud Europa – in cui rifugiati e cittadini italiani lavorano fianco a fianco, realizzano assieme progetti, costruiscono ogni giorno modalità e opportunità di convivenza, che vanno a vantaggio di tutta la collettività. Con questo programma – ha aggiunto – vogliamo rafforzare e valorizzare il ruolo dei rifugiati come attori chiave nella costruzione di comunità più inclusive e solidali”. Nello specifico, PartecipAzione si articola in tre componenti: formazione, finanziamento e implementazione di progetti e creazione di reti. Quattro moduli formativi sono stati organizzati per rafforzare competenze in diversi ambiti quali progettazione e raccolta fondi, gestione progetti, protezione internazionale e comunicazione. La formazione è stata gestita da professionisti del settore grazie anche al supporto di Human Foundation. Più di 85 persone sono state coinvolte sui territori, per un totale di 105 ore di formazione.

Le dieci associazioni protagoniste. Al bando per l’assegnazione di 10 contributi economici (2 per ciascuna regione-target) hanno partecipato 62 organizzazioni. I progetti che sono stati selezionati – da un comitato composto da UNHCR e INTERSOS e da due membri esterni rappresentanti di Fondazione con il Sud e Fondazione Nando ed Elsa Peretti – hanno ricevuto un finanziamento fino a 10.000 euro per implementare le loro attività d’integrazione, partecipazione e coesione sociale. Tra le organizzazioni promosse dal programma ci sono associazione neocostituite che sono state sostenute nella fase di avvio, come Generazione Ponte, Arci Djiguiya, PanAfrica, e Niofar e associazioni con una più lunga esperienza sui territori che, grazie al programma, sono uscite dall’ambito del volontariato o hanno potuto espandere le loro iniziative come Mosaico, Il Grande Colibrì, World in Progress, Archivio delle Memorie Migranti, Laboratorio 53 e Zabbara.

I diritti LGBTQIA. “In un periodo di tempo relativamente breve – ha detto Cesare Fermi, responsabile Migrazione di INTERSOS – c’è chi ha realizzato laboratori di panificazione a Parma, implementato un punto informativo e aggregativo a Crotone, incontrato studenti nelle scuole di Ariccia e Palermo, svolto attività di sensibilizzazione sui diritti LGBTQIA a Piacenza. La portata trasformativa e la capacità di coinvolgere il territorio delle proposte – ha aggiunto – ci hanno confermato che l’obiettivo di superare l’approccio emergenziale favorendo una diffusione di valori e rafforzando le competenze di associazioni di rifugiati presenti in Italia è stato ampiamente condiviso”.
 


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/solidarieta/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi