Rogo in ghetto Foggia, un morto – Cronaca


(ANSA) – BORGO MEZZANONE (FOGGIA), 26 APR – Un cittadino
straniero è morto in un incendio divampato la notte scorsa in
una baracca del ghetto di Borgo Mezzanone, l’agglomerato abusivo
sorto a pochi chilometri da Foggia. Le cause del rogo non sono
ancora accertate. La baracca si trova nella zona interessata
dagli abbattimenti delle scorse settimane. A quanto si è
appreso, il corpo completamente carbonizzato della vittima, che
non è stata ancora identificata, è stato scoperto solo dopo la
conclusione delle operazioni di spegnimento dell’incendio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi