Roma-Genoa 3-2: tanti errori, ma i giallorossi si rialzano con Cristante



ROMA – Respira la Roma, respira soprattutto Eusebio Di Francesco. Nel posticipo della 16/a giornata i giallorossi vincono 3-2 all’Olimpico contro un Genoa che reclama per un calcio di rigore non visto da Di Bello e dal Var al 95′. E’ la vittoria della liberazione per la formazione capitolina che tra campionato e Champions non vinceva da cinque partite. I fischi della curva alla fine, però, rendono ancora teso il clima attorno a Florenzi e compagni nonostante l’avvicinamento alla zona Champions. Il Genoa, invece, esce dalla sfida con zero punti in classifica, ma con la consapevolezza di poter far bene in prospettiva. La prestazione degli uomini di Prandelli è stata ottima seppur con qualche distrazione difensiva.

AMNESIE DIFENSIVE – Sorride (amaro) Di Francesco che, da uomo di mondo qual è, sa che una vittoria, sofferta e inseguita a lungo, sul Genoa (non proprio un avversario di primo piano) non può far tornare il sereno in casa Roma. I fischi (copiosi) alla fine della gara, la dicono lunga sull’area che ancora si respira attorno alla squadra che per lunghi tratti nel primo tempo è apparsa spaventata e spaesata. La rete del 3-2 di Cristante ha scrollato di dosso un po’ di paure, ma le amnesie difensive di un’inedita difensa a tre rendono il percorso che porta alla fine del tunnel tutt’altro che in discesa.

DIFFICOLTA’ IN ATTACCO – Non solo, perché anche in attacco le difficoltà sono evidenti. L’assenza (pesante) di Dzeko lì davanti continua a farsi sentire. La fiammata di Kluivert (l’unica in tutto il match, poi solo l’assist per la rete di Cristante) non nasconde i limiti di un reparto a cui serve un vero finalizzatore. Schick, fuori per scelta tecnica e buttato nella mischia a 10′ dalla fine, è l’ombra del gioiellino ammirato a Genova solo due anni fa. E Under per certi versi è ancora acerbo: alterna grandi giocate a clamorosi errori a porta vuota (anche oggi si è esibito in questo particolare show).

OLSEN, CHE PAPERA! – Al di là dei quattro gol, il primo tempo scivola via senza particolari emozioni con la Roma che sente la pressione dopo gli ultimi risultati. La papera di Olsen al 18′ sul tiro centrale da fuori di Hjliemark è la rappresentazione esatta dei fantasmi giallorossi. Il gigante svedese dopo essersi visto passare la palla tra le gambe ci mette un po’ a realizzare che può ancora salvare l’inevitabile, ma Piatek è più reattivo di lui e in scivolata elude il tentativo del portiere di smanacciare il pallone sulla linea di porta.

FIAMMATA KLUIVERT – La reazione della Roma è timida e arriva principalmente dalle palle inattive dove Fazio è sempre il più lesto in mezzo all’area. Proprio l’argentino al 31′, sugli sviluppi di una punizione laterale, infila col destro l’incolpevole Radu. Il Genoa impiega un attimo a riportarsi in vantaggio. Sul fronte opposto, infatti, Sandro di testa prolunga il cross battuto dalla bandierina e Hiljemark questa volta si prende la gloria colpendo al volo di destro. Al 45′ il primo gol in serie A del giovane Kluivert che, servito da Under, si fa tutta la metà campo inseguito da Zukanovic (che non può intervenire perché ammonito), entra in area defilato sulla destra e con un diagonale beffa Radu per la seconda volta: 2-2 tra i fischi, copiosi, dell’Olimpico.

CRISTANTE PER I TRE PUNTI – Nella ripresa il Genoa, dopo aver ringraziato Under per la conclusione alta a porta vuota, va in vantaggio con un bel destro di Lavozic da fuori condito da un’altra incertezza di Olsen, ma questa volta la papera dello svedese viene cancellata dal Var per fuorigioco di Piatek in avvio di azione. La risposta giallorossa arriva ancora una volta da Cristante, come era accaduto una settimana fa a Cagliari. L’ex Atalanta scambia al limite con Kluivert, poi col destro punisce nuovamente Radu. E’ un duro colpo per il Genoa che smette di correre rischiando in altre occasioni di subire la rete del 4-2. Prandelli si gioca subito tutti i cambi, ma per rivedere il Genoa dalle parti di Olsen bisogna aspettare il finale. Prima, però, c’è il palo di Cristante con l’azzurro che sbaglia a pochi passi dalla porta sulla respinta corta di Radu su conclusione di Kolarov. Inutile l’assalto finale ospite con giallo al 95′ per una spinta di Florenzi su Pandev: per Di Bello e il Var è tutto regolare e la Roma ritrova la vittoria.

ROMA-GENOA 3-2 (2-2)
ROMA (3-4-2-1):
Olsen; Fazio, Manolas, Juan Jesus; Florenzi, Cristante, N’Zonzi, Kolarov; Under (31′ st Santon), Kluivert (35′ st Schick), Zaniolo. A disposizione: Fuzato, Perotti, Coric, Karsdorp, Mirante, De Rossi, Marcucci, Pellegrini, Pastore, Marcano. Allenatore: Di Francesco
GENOA (3-1-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic (15′ st Pereira); Sandro (20′ st Rolon); Romulo (23′ st Pandev), Hiljemark, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. A disposizione: Omeonga, Medeiros, Veloso, Favilli, Dalmonte, Marchetti, Lopez, Spolli, Russo. Allenatore: Prandelli
ARBITRO: Di Bello di Brindisi
MARCATORI: 17′ pt Piatek (G), 31′ pt Fazio (R), 33′ pt Hiljemark, 45′ pt Kluivert (R), 14′ st Cristante (R)
NOTE: Ammoniti: Zaniolo, Schick (R), Zukanovic, Rolon (G) Recupero: 0′ e 5′.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi