Rossini 150, arie maestro da torre 75 mt – Musica


(ANSA) – PESARO, 17 NOV – Dalla Gazza Ladra al Guglielmo
Tell: l’ascesa della nuova torre panoramica a Pesaro avviene in
un crescendo di arie rossiniane. Nell’anello della grande torre
installata, il sottofondo musicale prescelto dal Rof è il
marchio di fabbrica della ‘città della musica’, e domina il
colore blu, omaggio all’Europa. In attesa di debuttare al
pubblico l’attrazione mobile più alta d’Europa, è stata provata
dal sindaco Matteo Ricci che, nonostante qualche problema di
vertigini, con i cronisti ha inaugurato la cabina circolare da
58 posti: arriva a 75 metri d’altezza con una leggera rotazione
antioraria per una salita panoramica. “Un motivo in più per
amare la città – commenta il sindaco – è una torre unica in
Italia, era destinata a Londra ma Massimo De Carlo,
l’amministratore di The Wheel, ha optato per Pesaro, grazie al
fermento e alla strategia sull’attrattività. Una città più viva
è più bella e sicura: la sfida è nota”. L’inaugurazione arriva
non a caso nella settimana clou delle celebrazioni rossiniane”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi