Rugby; 6 Nazioni, O’Shea: “Sarà il torneo più impegnativo di sempre”


ROMA – Cominciò tutto con una vittoria al Flaminio sulla Scozia, meta di De Carli e 29 punti dal piede magico di Dominguez. Era il 5 febbraio del Duemila. Tra 11 giorni, il primo febbraio a Parigi (Francia-Galles) parte la ventesima edizione del Sei Nazioni di rugby. Da allora la Nazionale ha purtroppo fatto incetta di cucchiai di legno – il premio maligno e virtuale che spetta agli ultimi della classe – e sono 4 anni che non vince un incontro: l’ultima volta è successo a Murrayfield, ed è proprio nello stadio di Edimburgo che gli azzurri esordiranno il 2 febbraio, avversaria la Scozia, Il calendario prevede poi tre partite all’Olimpico: il 9 del mese prossimo con il Galles, il 23 con l’Irlanda e il 16 marzo – ultimo appuntamento del torneo – con la Francia, match preceduto una settimana prima dalla trasferta a Twickenham con l’Inghilterra.

“IL TORNEO PIU’ DIFFICILE DI SEMPRE” –  “Il livello continua a salire, sarà il Sei Nazioni più impegnativo di sempre”. Il ct Conor O’Shea è consapevole che per la sua Italia sarà un’avventura in salita: la squadra è scivolata al 14° posto del ranking mondiale, le altre sono largamente davanti. L’Irlanda, campione in carica e reduce dal Grande Slam, è favorita. I Verdi valgono la fenomenale Nuova Zelanda, che li precede d’un soffio nella classifica assoluta: negli anni hanno elaborato un sistema di gioco formidabile. Galles e Inghilterra occupano rispettivamente il 3° e 4° posto del ranking, la Scozia è al 7° e la Francia al 9°. Nella serie di test-match autunnali gli azzurri non hanno entusiasmato: una pesantissima sconfitta con l’Irlanda, una vittoria sofferta con la Georgia, altre due delusioni dagli incontri con Australia e All Blacks.

Le due franchigie, che rappresentano l’ossatura della Nazionale, hanno rendimenti profondamente diversi: Treviso difende bene, attacca con giudizio, offre un bel gioco strutturato e spesso vince in Europa; le Zebre sono confuse e perdenti, il fatto che facciano direttamente capo alla Federazione aumenta i dubbi sul movimento italiano. Tre incontri all’Olimpico potrebbero rappresentare una buona occasione per rialzare la testa. Ma quanto si riempirà lo stadio? I tanti insuccessi rischiano di fiaccare la passione di molti, la partita con la Nuova Zelanda ha mandato qualche segnale inquietante. Il fatto che i biglietti siano stati offerti in promozione alla metà  del prezzo, giustifica le perplessità.

GAVAZZI: “RIEMPIAMO L’OLIMPICO” –  Afredo Gavazzi, presidente Fir, è ottimista: “Nel 2017 abbiamo registrato oltre 47.000 spettatori medi sulle tre partite giocate all’Olimpico: ripetere o migliorare questo risultato di pubblico è uno degli obiettivi che – al di là degli aspetti sportivi – auspichiamo di raggiungere nei due mesi a venire. Al tempo stesso confido che la lunga collaborazione con Discovery Italia (che manderà in onda tutto il Guinness Sei Nazioni maschile in diretta in chiaro su DMAX Canale 52) porti il torneo in sempre più case d’Italia, contribuendo a far conoscere ancor più il nostro splendido sport alle famiglie e ai giovani italiani e a entusiasmarci per le prestazioni delle azzurre e degli azzurri”.

 


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi