Salma ricoperta di formiche in ospedale – Cronaca


(ANSA) – SALERNO, 14 AGO – La salma di una donna è stata
ritrovata piena di formiche nella sala mortuaria dell’ospedale
di Scafati (Salerno). A denunciare l’episodio – come riportano
alcuni quotidiani – sono stati i familiari della 61enne di Angri
che hanno presentato una denuncia ai carabinieri. Il pm della
Procura di Nocera Inferiore, Federica Lo Conte, ha disposto il
sequestro della salma e delle cartelle cliniche. I familiari
della donna morta una volta arrivati all’obitorio si sono resi
conto che al salma era ricoperta di formiche e hanno chiamato i
carabinieri. Nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia che,
come richiesto dai familiari (assistiti dall’avvocato Gerardo
Striano e da Silvio Del Regno per la parte civile), servirà a
far luce sulle cause del decesso della donna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi