Salvini: ‘Sulla cittadinanza a Ramy mi sono convinta da solo’ – Cronaca


 “Accolgo i consigli di tutti, ma in questo caso mi sono convinto da solo, prendendomi il tempo necessario per dire sì a ragion veduta e non a capocchia”. Lo ha detto il ministro dell’interno Matteo Salvini commentando le parole di Luigi Di Maio che aveva detto di averlo convinto a concedere la cittadinanza a Ramy.

 

“Ho avuto la disgustosa sensazione che i ragazzini di Crema siano stati usati da qualcuno per fare battaglia politica”, ha detto il ministro

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi