Sangue infetto, imputati tutti assolti – Cronaca


(ANSA) – NAPOLI, 25 MAR – Il fatto non sussiste: sono stati
tutti assolti, dal Tribunale di Napoli, i 10 imputati nel
processo sullo scandalo dei decessi che sarebbero stati causati
dalle trasfusioni di sangue infetto. Tra le persone sotto
processo figuravano anche Duilio Poggiolini (difeso
dall’avvocato Luigi Ferrante), all’epoca dei fatti (gli anni
’90) dg del servizio farmaceutico del ministero, e gli ex
manager e tecnici del Gruppo Marcucci (difesi dagli avvocati
Alfonso Stile, Carla Manduchi e Massimo Di Noia).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi