Santamaria, Batman si apre al femminile – Cinema


(ANSA) – ROMA, 19 FEB – Sono pochi gli attori che hanno modo
di doppiare un supereroe, per poi ritrovarlo in versione comica
e animata a mattoncini 3d. E’ successo a Claudio Santamaria,
voce italiana di Christian Bale nella trilogia su Batman di
Christoper Nolan e per l’uomo pipistrello in The Lego Movie, lo
spin-off Lego Batman (per cui si parla di un futuro sequel) e
ora in The Lego Movie 2: Una nuova avventura di Mike Mitchell in
sala dal 21 febbraio con Warner Bros. Stavolta Batman deve
affrontare una sfida ‘di cuore’: viene scelto come futuro marito
dalla multiforme regina Wello Ke Wuoglio, monarca dei temibili
ma adorabili ‘nemici’ Duplo.
   
“La forza trainante del racconto sono le donne – dice
l’attore all’ANSA -. E’ la regina che riesce a far aprire
l’anima di Batman al femminile. Gli uomini in questa storia
capiscono poco”. L’attore è impegnato con la moglie Francesca
Barra “nella scrittura di un romanzo per Mondadori. Non posso
ancora anticipare nulla sulla storia, ma spero poi di trarne il
mio primo film da regista”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi