Scialpinista disperso Cervinia,no tracce – Cronaca


(ANSA) – AOSTA, 29 MAR – Non sono state trovate tracce dello
scialpinista piemontese di 63 anni disperso da ieri sopra
Cervinia. Le ricerche di Giordano Donà, di 63 anni, di Occhieppo
Inferiore (Biella) sono state sospese a metà pomeriggio e
riprenderanno domattina. Grazie alle ottime condizioni meteo di
oggi, la maggior parte degli itinerari che avrebbe potuto
percorrere è già stata controllata dal Soccorso alpino della
guardia di finanza di Cervinia, dal Soccorso alpino valdostano,
dal Corpo valdostano dei vigili del fuoco e dai soccorritori
svizzeri. Gli elicotteri hanno volato per circa cinque ore e la
ricerca si è concentrata, anche via terra, sulla zona del
ghiacciaio Unterer Theodulgletscher, in territorio elvetico.
   
L’ultimo avvistamento è avvenuto ieri mattina sul ghiacciaio del
Plauteu Rosà, dove a una guida alpina Donà – sci ai piedi con le
pelli di foca – aveva detto di essere diretto sul Breithorn. Era
partito poche ore prima da casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi