Scontro treni:sciopero un’ora 1/o aprile – Cronaca


(ANSA) – MILANO, 29 MAR – Uiltrasporti, Ugl, Orsa, Slm Fast
Confsal e Faisa-Cisal hanno proclamato per lunedì primo aprile
uno sciopero di un’ora, dalle 12 alle 13, di Trenord e Fnm.
   
Astensione che gli stessi sindacati definiscono di durata
simbolica e dovuta “al grave incidente avvenuto nella serata di
ieri nella stazione di Inverigo determinato dall’assenza di
sistemi che assicurino sufficienti livelli di sicurezza, così
come avviene nella principale rete nazionale”.
I sindacati rivendicano che “tutte le linee della Lombardia
siano dotate di sistemi di sicurezza in grado di garantire gli
stessi standard” e dichiarano che “in assenza di tangibili
iniziative e finanziamenti atti ad eliminare le storture
evidenziate si vedranno costrette ad avviare azioni di maggiore
e più decisa mobilitazione affinché la Lombardia, regione in cui
viaggiano oltre 700.000 cittadini, abbia i più elevati standard
di sicurezza ferroviaria”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi