Scuola, crescono le disuguaglianze: solo il 12% dei ragazzi svantaggiati riesce bene negli studi


I dati del rapporto Ocse-Pisa “Equity in education”. A influire sul successo degli studenti delle classi povere l’assiduità in classe, l’inserimento in un contesto non troppo ricco, il livello di disciplina dell’istituto


http://www.repubblica.it/rss/scuola_e_universita/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi