Sea Watch:non convalidato arresto Carola – Cronaca


(ANSA) – PALERMO, 2 LUG – Il gip di Agrigento non ha
convalidato l’arresto della comandante della Sea Watch Carola
Rackete e non ha disposto nei confronti della giovane tedesca
alcuna misura cautelare. La Procura aveva chiesto la convalida
del provvedimento e il divieto di soggiorno in provincia di
Agrigento. Carola dunque torna libera.
   
Secondo quando si apprende per il gip di Agrigento il reato
di resistenza a nave da guerra, contestato dalla Procura alla
giovane tedesca, non sussisterebbe in quanto la motovedetta
della Finanza speronata dall’imbarcazione della ong non sarebbe
una nave da guerra. Caduta anche la resistenza a pubblico
ufficiale perché l’indagata avrebbe agito in adempimento di un
dovere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi