Sequestra giovane in abitazione, arresta – Cronaca


(ANSA) – VERONA, 4 DIC – Gli agenti delle volanti della
Questura di Verona hanno arrestato un 28enne italiano accusato
di sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale. La
Polizia è intervenuta in seguito alla denuncia del padre di una
ragazza di 20 anni che riferiva di essere stato contattato dalla
figlia e di essere preoccupato per lei in quanto costretta,
contro la sua volontà, a restare all’interno dell’abitazione di
un ragazzo domiciliato a Verona. Temendo per l’incolumità della
giovane, l’uomo ha chiesto l’intervento della Polizia. Quando
gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato un uomo che,
alterato dal probabile uso di sostanze stupefacenti, si è
rifiutato di farli entrare in casa e hanno fatto irruzione
nell’appartamento portando in salvo la giovane. Bloccato, il
28enne è stato arrestato dopo una violenta colluttazione. Nella
direttissima in Tribunale il giudice ha convalidato l’arresto in
in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi