Silverstone, Mercedes domina nelle libere. Bottas precede Hamilton


SILVERSTONE – Sul giro secco, il gap tra la Ferrari di Charles Leclerc e il prepotente duo Mercedes è meno di 2 decimi. Niente male. Che differenza però sul passo-gara: Hamilton e Bottas viaggiano un secondo e passa più veloci delle Ferrari. Dopo una mattinata dal meteo ballerino – sole leggero, poi pioggia, molto vento, aggiungete il nuovo asfalto: il risultato è stato un rosario di errori dei piloti – la Mercedes fa presto chiarezza nel pomeriggio: il tempo migliore è quello del finlandese (1’26”732) davanti al compagno di squadra Lewis, che però nella simulazione-gara lascia tutti a bocca aperta e con ritardi davvero importanti. I ferraristi stentano, soffrono più degli altri sull’anteriore – in particolare quello sinistro – sollecitato dalle 18 curve di Silverstone: nella prima ora di libere del pomeriggio, quando si lavorava più in prospettiva qualifiche, le Rosse parevano aver trovato una buona velocità nella percorrenza in curva (ma non negli ultimi 3 tornanti, i più lenti). Quando però ci si è concentrati su quello che sarà la corsa a lungo andare, sono arrivati i problemi.

Rosse in difficoltà con l’anteriore

Vale la pena ricominciare dal cronometro: ufficialmente, Hamilton paga un ritardo risibile (69 millesimi) dal numero 2 della Mercedes. Poi Leclerc a -0”197 (1’26”929), due decimi e mezzo meglio rispetto al compagno di squadra Vettel (1’27”180). Poi c’è una Red Bull, quella di Pierre Gasly, a 517 millesimi da Bottas. Quattro piloti in mezzo secondo, quindi gli altri: a partire dal giovane inglese Lando Norris, elettrico fin dal mattino con la McLaren e 16 millesimi più veloce rispetto a Max Verstappen, reduce dalla discussa vittoria di Zeltweg con la Red Bull ma oggi apparso meno a suo agio rispetto al week-end austriaco (“Giornata complicata: male il bilanciamento, problemi alla gomma sinistra davanti, scivoliamo troppo e dovremo lavorare tanto per essere competitivi”, spiega l’olandese, contrariato). La seconda McLaren, di Carlos Sainz, è 8° e con un ritardo già più consistente (un secondo e255 millesimi), quindi Alexander Albon e Sergio Perez.

Hamilton, impressionante passo-gara

Diversa la musica sul passo-gara: Hamilton in questa giornata è sembrato di un altro pianeta, viaggiando costantemente sull’1’30” basso, 2-3 decimi più veloce di Bottas. Le Ferrari invece stentano, cambiano più volte le gomme ma girano sempre sopra all’1’32”, Leclerc è riuscito a strappare un 1’30”7 ma solo in un’occasione: meglio di loro anche Verstappen, Gasly, Norris. Domani potrebbe piovere ancora, la pista sarà più ‘gommata’ ma più fredda, la scelta delle gomme un’incognita. Restano almeno le buone sensazioni sulla simulazione-qualifica che domani pomeriggio potrebbe consentire alle Rosse di guadagnare una importante – e preziosissima, ai fini della gara – posizione in griglia.

Leclerc e Vettel: “Giornata difficile”

Charles Leclerc non ha l’aria molto soddisfatta: “Giornata difficile. Sul passo-gara c’è ancora tanto lavoro da fare, se vogliamo essere competitivi. Abbiamo provato un po’ di cose ma ci sono grossi problemi, soprattutto grande degrado sulla gomma sinistra anteriore”. Sì però sul giro secco non è male: solo 2 decimi di ritardo. “Temo che la Mercedes abbia giocato a nascondersi, vedremo domani nelle qualifiche”. Sebastian Vettel: “E’ stato un pomeriggio abbastanza ingannevole, nervoso. Ci sono cose nuove su cui abbiamo lavorato, ma dovremo tornarci: ci sono stati un po’ troppi alti e bassi, meglio rivedere le cose. Le Mercedes mi sono sembrate veramente veloci, ma da qui a domenica c’è ancora tempo e tante cose da fare per migliorarci”.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi