Skunk Anansie, restiamo band live – Musica


(ANSA) – MILANO, 21 GEN – Per celebrare 25 anni di una storia
nata su un palco, gli Skunk Anansie non potevano che pubblicare
un disco live, il primo della loro carriera, ’25LIVE@25′. Della
raccolta in uscita il 25 gennaio e del loro quarto di secolo
elettrico hanno parlato la frontwoman Skin e il chitarrista Ace,
incontrando la stampa oggi a Milano: “Abbiamo pensato che nel
clima attuale, in cui il rock non passa in radio o in tv, questi
25 anni fossero da celebrare come un successo. Anche perché
siamo una band nata dal vivo: non distribuivamo demo, dicevamo
di venirci a sentire in concerto”.
   
“La gente viene a sentire noi che cantiamo e suoniamo, non
cose finte – spiega Skin. Non ci saranno solo hit, ma anche
canzoni inedite e canzoni vecchie mai suonate dal vivo”.
   
“Siamo in un periodo preoccupante – conclude Skin – per
l’ascesa dell’estrema destra razzista, mi disgusta. Quanto
all’Inghilterra, Brexit ci farà tornare indietro, e la cosa
peggiore è che si fonda su un sentimento di razzismo. Spero in
un secondo referendum”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi