Sollima c’è lo spaghetti western ‘Colt’ – Cinema


(ANSA) – CANNES, 17 MAG – Stefano Sollima girerà ‘Colt’,
western in lingua inglese basato su un soggetto di Sergio Leone.
   
È quanto riporta il Daily di Variety oggi a Cannes.
Inizio riprese il prossimo inverno e come produttori i figli
di Sergio Leone, Raffaella e Andrea e la loro Leone Film Group.
   
Inizialmente pensata come una serie tv, il titolo ‘Colt’ è un
ovvio riferimento all’arma simbolo dei western di Leone, già a
partire da ‘Per un pugno di dollari’. Ma questa volta, grazie a
una modifica del soggetto, quest’arma sarà in mano a tre
ragazzini.
   
“E’ una storia di formazione con protagonisti tre ragazzini
orfani di 12-13 anni che entrano in possesso di quest’arma e per
una serie di ragioni diventano dei criminali. Posso assicurarvi
che vedere una Colt in mano a un dodicenne è piuttosto
suggestivo”. Sollima, reduce dal successo di Soldado, ha poi
concluso: “Con Colt voglio far tornare il genere Spaghetti
western a casa”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi