Sparito in Romania con figlie, è tornato – Cronaca


(ANSA) – BOLOGNA, 31 AGO – È tornato a casa ieri pomeriggio
con le due figlie di 5 e 2 anni il 39enne romeno che era stato
denunciato dai Carabinieri di Imola, nel Bolognese, per
sottrazione e trattenimento di minore all’estero.
   
La moglie, connazionale di 29 anni, martedì si era rivolta ai
militari perché l’uomo, da cui si sta separando, nel giorno
stabilito, il 22 agosto, non era rientrato da una vacanza in
Romania con le figlie iniziata il 14. Nonostante avesse il
permesso di portare le bambine in viaggio all’estero, non aveva
più dato notizie alla compagna. Rientrato in Italia, la madre ha
riabbracciato le figlie e ritirato la querela nei confronti del
marito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi