Spike Lee, ricordiamoci elezioni vicine – Cinema


(ANSA) – ROMA, 25 FEB – Spike Lee infiamma la platea degli
Oscar e tutto il pubblico lo applaude in piedi. Ricevendo il
premio per la migliore sceneggiatura non originale per
BlacKkKlansman, il regista afroamericano ha detto: “le elezioni
2020 sono dietro l’angolo, ricordiamocelo, possiamo fare una
scelta di amore e non di odio”. Spike Lee ha ringraziato la
nonna e “sua nonna che era stata una schiava. Rendo omaggio a
lei e ai nostri antenati, grazie al loro sacrificio siamo qui,
grazie per aver costruito il Paese e sopportato il genocidio dei
nativi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi