Sri Lanka: Papa, tutti condannino – Cronaca


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 22 APR – “Vorrei esprimere
nuovamente la mia fraterna vicinanza al popolo dello Sri Lanka.
   
Sono molto vicino al cardinale Malcolm Ranjith Patabendige e a
tutta la Chiesa di Colombo. Prego per le numerosissime vittime”
e invito a “non esitare a dare tutto l’aiuto necessario. Auspico
altrettanto che tutti condannino questi atti terroristici
disumani e mai giustificabili”. Lo ha detto il Papa al Regina
Coeli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi