Svolta nelle ricerche su 18enne ucciso – Cronaca


(ANSA) – ORISTANO, 17 OTT – Si stanno concentrando in un
triangolo di territorio, tra Ghilarza, Aidomaggiore e Abbasanta,
in provincia di Oristano, le ricerche del corpo di Manuele
Careddu, il 18enne di Macomer per il cui omicidio sono finiti in
carcere cinque giovani, accusati di omicidio premeditato e
occultamento di cadavere. Le ricerche, anche con l’ausilio di
cani, sono riprese all’alba, dopo che ieri notte è arrivata
un’indicazione sul possibile luogo in cui trovare il corpo.
   
Ancora non è chiaro se l’informazione sia stata data da uno
degli arrestati. In carcere a Massama (Oristano) si trovano tre
maggiorenni, Christian Fodde, Matteo Satta e Rinaldo Carta, un
minorenne di Ghilarza è invece rinchiuso nel carcere minorile di
Quartucciu, mentre una diciasettenne originaria di Macomer, ma
residente ad Abbasanta, sta per essere trasferita in un istituto
della penisola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi