Tennis, Australian Open: Nadal in finale, non c’è scampo per Tsitsipas


MELBOURNE – Una vera e propria lezione. Rafael Nadal torna in finale agli Australian Open (per la quinta volta in carriera) e lo fa dominando la semifinale contro il 20enne greco Stefanos Tsitsipas che vede interrompersi il suo splendido cammino. Nadal, numero due del mondo e del tabellone, vince in tre set (6-2, 6-4, 6-0) in meno di due ore di gioco. E’ la 25esima finale di uno Slam per il maiorchino che domenica (contro Djokovic o Pouille) andrà a caccia del 18esimo Slam della carriera, il secondo a Melbourne dove ha vinto solo nel 2009.
Non c’è stata storia nel terzo confronto tra i due (lo spagnolo si era imposto in finale a Barcellona e nel Masters 1000 di Toronto). Nel primo set Nadal ha strappato il servizio all’avversario nel terzo e nel settimo gioco chiudendo 6-2 in appena mezz’ora. Più equilibrato il secondo set con Tsitsipas più in partita e sciolto, Nadal ha approfittato di un paio di errori dell’ellenico sul 4-4 e ha messo in cassaforte anche il secondo parziale. Di slancio lo spagnolo è salito velocemente sul 3-0 mettendo così le mani sulla partita e chiudendo la semifinale dopo un’ora e 45′.


Tennis, Australian Open: Nadal in finale, non c'è scampo per Tsitsipas

Naomi Osaka

DONNE, FINALE KVITOVA-OSAKA – Si contenderanno uno Slam e lo scettro mondiale in un solo match, Petra Kvitova e Naomi Osaka, le protagoniste della finale del singolare femminile di sabato agli Australian Open, primo Slam stagionale. Nella semifinale della parte bassa del tabellone la ceca, numero 6 Wta ed ottava testa di serie, ha sconfitto 7-6 (7-2), 6-0, in un’ora e 34 minuti di gioco, la statunitense Danielle Collins, numero 35 del ranking mondiale. Nella sfida della parte alta la giapponese, numero 4 del ranking e del seeding, si è imposta per 6-2, 4-6, 6-4, in un’ora e 53 minuti di gioco, sull’altra ceca Karolina Pliskova, numero 8 Wta e settima testa di serie. Le due si giocheranno anche il trono mondiale, che lunedì sarà lasciato libero dalla Halep. Tra Kvitova ed Osaka non ci sono precedenti.

 


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi