Tennis, Australian Open: Zverev eliminato, Serena Williams elimina la Halep



MELBOURNE – Serena Williams è pronta a scalare la classifica per tornare la regina del tennis mondiale. La statunitense, attuale numero 16 del ranking, elimina dagli Australian Open la numero uno del mondo, Simona Halep. Sul cemento del Melbourne Park la sette volte vincitrice del Major australiano ha impiegato un’ora e 47′ per avere la meglio sulla rumena, battuta in tre set per 6-1, 4-6, 6-4. Serena nei quarti affronterà Karolina Pliskova, numero 7 del seeding.

HALEP SI ARRENDE NEL FINALE – Profetico l’ingresso in campo delle due protagoniste: quando lo speaker ha chiamato la numero uno del mondo, d’istinto stava uscendo la Williams che dopo un istante ha lasciato strada alla Halep. Nel terzo set decisivo il sesto game dove Serena è stata brava a resistere a una Halep scatenata che non è riuscita a sfruttare tre palle-break per salire 4-2. Scampato il pericolo, l’americana ha tolto la battuta alla 27enne di Costanza nel gioco successivo per poi archiviare il match. La Williams prosegue dunque la sua corsa verso il titolo, sarebbe il 24esimo in una prova dello Slam per la statunitense.

RAONIC-POUILLE AI QUARTI – Nel main draw maschile niente da fare per Alexander Zverev negli ottavi di finale. Il 21enne tennista tedesco, numero 4 del ranking mondiale e del seeding, è uscito di scena per mano di un ritrovato Milos Raonic: 6-1 6-1 7-6(5) il punteggio, in poco meno di due ore di gioco sulla Rod Laver Arena, in favore del canadese (15 ace messi a segno contro i 6 dell’avversario), numero 17 del ranking mondiale e 16esima testa di serie, che si è affidato a Goran Ivanisevic per tornare in alto, fra i top ten. Raonic se la vedrà col francese Lucas Pouille, testa di serie numero 28, che ha superato il croato Borna Coric, 11esima forza del seeding, con il punteggio di 6-7(4) 6-4 7-5, 7-6(2). Rimonta show e quarti di finale anche per Kei Nishikori. Il giapponese, n.9 del mondo e 8 del seeding, sotto di due set contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta, n.23 del seeding, è riuscito a rimontare e vincere col punteggio di 6-7 4-6 7-6 6-4 7-6 (10-8) dopo 5 ore e 11′ di gioco.

OSAKA AVANTI A FATICA – Dopo lo scossone al tabellone femminile di domenica, con l’uscita di scena della Kerber e il pass conquistato da Collins, Kvitova, Barty e Pavlyuchenkova, oggi si sono qualificate ai quarti tutte le favorite della parte alta del tabellone: Naomi Osaka, per la prima volta tra le migliori otto a Melbourne, Elina Svitolina e Karolina Pliskova. Seconda rimonta consecutiva per la regina di New York anche se stavolta la numero 4 del ranking e del seeding, dopo aver perso il primo set e salvato una palla-break nel terzo gioco della seconda frazione con la lettone Anastasija Sevastova, numero 12 Wta e 13esima testa di serie, è sempre stata avanti nel punteggio ed ha chiuso per 46 63 64, in poco più di un’ora e tre quarti di gioco, replicando l’esito della sfida disputata poco più di un paio di settimane fa nei quarti del Premier di Brisbane.

OK SVITOLINA E PLISKOVA – Per il secondo anno di fila la Svitolina è tra le migliori otto agli Australian Open. Ma anche l’ucraina, numero 7 Wta e sesta testa di serie, ci sono voluti tre set per riuscire ad avere ragione, per la prima volta in tre sfide, della statunitense Madison Keys, numero 17 del ranking e del seeding, semifinalista a Melbourne nel 2015 e di nuovo nei quarti lo scorso anno: 62 16 61, in un’ora e 36 minuti di partita, lo score in favore della 24enne di Odessa. Tutto sommato Camila Giorgi può essere molto orgogliosa di aver costretto la Pliskova al terzo set al terzo turno. Perché, invece negli ottavi Garbine Muguruza, numero 18 del ranking e del seeding, dopo l’illusoria fiammata di un break al terzo gioco ha finito per perdere 11 dei successivi 13 game con la ceca, numero 8 Wta e settima testa di serie, che ha chiuso per 63 61, in un’ora esatta di partita, la sfida tra due ex regine del tennis mondiale.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi