Terrore bus: Viminale, via cittadinanza – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 20 MAR – Il Viminale è al lavoro per
verificare la possibilità di togliere la cittadinanza italiana
al senegalese che ha dirottato e bruciato un pullman a San
Donato Milanese. “I pm – spiega il ministero – hanno parlato di
ipotesi terrorismo ‘perché ha creato panico’. L’eventualità di
togliere la cittadinanza è contemplata dal Decreto sicurezza. Il
ministro dell’Interno Matteo Salvini segue direttamente la
vicenda”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi