The Society, serie suspense senza adulti – Tv


(ANSA) – ROMA, 27 APR – Un gruppo di adolescenti del New
England apparentemente lasciati a se stessi senza alcuna traccia
dei loro genitori. L’iniziale ebbrezza della libertà sembra però
essere sostituita in fretta dal caos dato dalla mancanza di
regole. The Society, è la serie targata Netflix che sbarca dal
10 maggio in tutti i paesi in cui il servizio streaming è
disponibile. Descritta come un Signore delle Mosche in chiave
moderna, vede dietro la macchina da presa il regista Mark Webb e
lo sceneggiatore Christopher Keyser. In tutto 10 episodi. Il
racconto segue un gruppo di adolescenti che sono misteriosamente
trasportati in un fac-simile di West Ham, la ricca città del New
England nella quale abitano. Le loro esistenze saranno capovolte
quando si ritroveranno da soli in una versione distopica della
vita che hanno sempre conosciuto. L’enigmatico trailer è
anticipato dalla didascalia che chiede ai protagonisti: “dove
state scappando? Non potete andare da nessuna parte”. Il cast è
capitanato da Kathryn Newton.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi