Torino factory cerca talenti under 30 – Cinema


(ANSA) – TORINO, 30 NOV – Con il nuovo progetto Torino
Factory, presentato al Torino Film Festival, la città si candida
come set cinematografico in tutta la sua reale estensione
fisica, nelle sue 8 circoscrizioni. Con l’intento, spiegano il
presidente di Film Commission Torino Piemonte, Paolo Manera e il
direttore artistico del progetto, Daniele Gaglianione, “di
ancorare il cinema al territorio”.
   
“Da un lato – dice l’assessora alla Cultura della Città,
Francesca Leon – si alimenta la vocazione della città a fucina
di cinema avvicinando i giovani talenti locali ai diversi
settori dell’industria cinematografica, dall’altro si mette al
centro la vita dei cittadini attraverso la creatività”.
   
Il format è dedicato a cortometraggi realizzati da under 30.
   
Alla prima edizione hanno partecipato 43 progetti tra i quali ne
sono stati scelti 8, uno per circoscrizione, tutti proiettati
oggi al Tff. “Sono 8 lavori tra loro diversi – dice Gaglianone –
si va dall’horror al film realista, dal visionario al film di
denuncia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi