Traffico droga con impiego minori, fermi – Cronaca


(ANSA) – CATANZARO, 24 GIU – Operazione dei carabinieri per
l’esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Dda di
Catanzaro nei confronti di 24 persone.
   
I reati contestati sono quelli di associazione finalizzata al
traffico di stupefacenti aggravata dal metodo mafioso,
dall’ingente quantitativo e dall’aver indotto minorenni a
commettere il reato, nonché di detenzione illegale di armi da
fuoco, furti ed altro.
   
All’operazione, condotta nelle province di Catanzaro, Reggio
Calabria e Milano, partecipano oltre 200 militari della
Compagnia di Soverato e del Comando provinciale di Catanzaro,
con il coordinamento della Dda diretta dal procuratore Nicola
Gratteri. In corso anche il sequestro di beni per un valore di
oltre mezzo milione di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi