Travolto e ucciso da treno nel Pavese – Cronaca


(ANSA) – PAVIA, 27 MAR – Un uomo di 50 anni è morto travolto
da un treno questa mattina nei pressi della stazione ferroviaria
di Broni (Pavia), in Oltrepò Pavese. Sul posto sono subito
intervenuti i medici del 118, che però non hanno potuto far
altro che accertare l’avvenuto decesso dell’uomo a causa delle
gravissime ferite riportate.
Le forze dell’ordine indagano sulle cause dell’investimento:
potrebbe essersi trattato di un incidente mentre il 50enne
attraversava i binari, ma non si esclude anche l’ipotesi del
suicidio. La vittima abitava a Broni (Pavia).
   
In seguito a questo investimento mortale, il traffico
ferroviario è proceduto a rilento per buona parte della
mattinata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi