Trieste Film Festival, celebra 30 anni – Cinema


(ANSA) – TRIESTE, 3 DIC – Doppio compleanno per il Trieste
Film Festival, che festeggia la 30/a edizione celebrando i 30
anni del crollo del Muro di Berlino. Lo fa con una foto della
fotografa francese Dominique Issermann scattata in una pausa di
lavorazione di ‘Possession’, film di Andrzej Żuławski girato a
Berlino nell’ estate 1980. La foto ritrae la protagonista,
Isabelle Adjani, che salta la corda, proprio accanto al Muro.
   
Adjani l’anno successivo avrebbe vinto la Palma per la migliore
attrice a Cannes. In programma dal 18 al 25 gennaio prossimi, il
Trieste Film Festival 2019 è il primo e più importante
appuntamento italiano con il cinema dell’Europa centro
orientale. L’anniversario del crollo del Muro sarà al centro di
una retrospettiva di 4 titoli: “Uno, due, tre!” di Billy Wilder
(1961); “Totò e Peppino divisi a Berlino” di Giorgio Bianchi
(1962); il documentario “Rabbit à la Berlin” di Bartosz Konopka
(2009); “Possession” di Andrzej Żuławski (1981). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cinema/cinema_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi