Turista si arrampica e chiama pompieri – Cronaca


(ANSA) – LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 22 AGO – Un turista
imprudente si è arrampicato sul costone roccioso a sinistra
della spiaggia dell’isola dei conigli a Lampedusa e siccome gli
franava il terreno sotto ai piedi si è spaventato e con la
moglie ha avvertito i vigili del fuoco. L’allarme si è
ingigantito, si è temuta una frana, e sono intervenuti i
pompieri, la guardia costiera e il sindaco Totò Martello è
andato sul posto. Solo qualche graffio e un pò di paura per
l’uomo che voleva scattare delle fotografie dall’alto dopo
essere arrivato sotto costa con la famiglia in un barchino. Il
turista ora rischia sanzioni perchè c’è il divieto di
arrampicarsi in quella zona e l’imbarcazione forse non poteva
arrivare fin lì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi