Turturro, Il nome della rosa attuale – Tv


(ANSA) – ROMA, 28 FEB – John Turturro non aveva mai letto il bestseller (55 milioni di copie vendute) di Umberto Eco ‘Il nome della rosa’ né visto il film del 1986 quando fu contattato per prendere parte a un nuovo adattamento televisivo, in onda su Rai1 dal 4 marzo, 8 puntate suddivise in quattro prime serate tv. Dopo aver letto il romanzo, l’attore statunitense ha accettato di firmare, ma chiedendo che il progetto fosse il più fedele possibile al romanzo del grande intellettuale scomparso nel 2016: “Ho letto il libro e l’ho adorato”. La regia è di Giacomo Battiato. A più di trent’anni dal film con Sean Connery, il bestseller di Eco (Bompiani) ritorna in una serie evento.
    Turturro presta il volto al protagonista, il monaco francescano Guglielmo Baskerville. Il cast internazionale comprende tra gli altri Rupert Everett (Bernardo Gui), da Damian Hardung (Adso da Melk), Fabrizio Bentivoglio, Greta Scarano. Una co-produzione 11 Marzo Film, Palomar con Tele Munchen Group in collaborazione con Rai Fiction. La serie sarà trasmessa in contemporanea in ultra hd su Rai4k, canale 210 della piattaforma Tivùsat
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi