Uccide la zia,convalidato arresto nipote – Cronaca


(ANSA) – MODENA, 25 MAR – Il Gip del tribunale di Modena
Andrea Romito ha convalidato l’arresto del 32enne Mohammed El
Fathi: l’uomo venerdì scorso a Finale Emilia avrebbe ucciso a
coltellate la zia Hannioui Khaddouj dentro un’abitazione di
vicolo Grigioni. Il giudice ha disposto la detenzione cautelare
nel reparto ospedaliero di diagnosi e cura, a fronte dei
problemi di natura psicologica dell’indagato.
   
Il pm Francesca Graziano una volta acquisita tutta la
documentazione medica valuterà se chiedere una misura di
sicurezza nei confronti del 32enne.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi