‘Uno sguardo raro’ con G. Tognazzi – Cinema


(ANSA) – ROMA, 31 GEN – “Le opere di questo Festival mi hanno
davvero emozionato. Mi hanno regalato una prospettiva del mondo
attraverso un punto di vista diverso dal solito, Uno Sguardo
Raro, appunto. Ho scoperto nuove forme di coraggio, di gioia e
di ironia in persone che affrontano quotidiani difficili
raccontate in opere d’impatto e di qualità arrivate davvero da
tutto il mondo.” Così Gianmarco Tognazzi, presidente della
giuria di qualità che premierà i vincitori della quarta edizione
di ‘Uno sguardo raro – The Rare Disease International Film
Festival’, sul tema delle malattie rare, in corso a Roma fino al
3 febbraio.
   
Nato per iniziativa di Uno Sguardo Raro e di Nove Produzioni,
il festival punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema
delle malattie rare, attraverso lo strumento del cinema. Più di
800 i film in concorso – 21 quelli scelti per la fase finale –
tra corti e documentari: 124 dall’Iran, 113 dall’Italia, 80
dall’India, 46 dalla Turchia, 80 dagli Stati Uniti, 2 dal
Giappone e 1 dall’Uzbekistan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi