“Uomini di pietra” nella chiesa rupestre – Arte


(ANSA) – MATERA, 14 FEB – Con l’obiettivo di ospitare a
Matera, nel complesso cenobitico rupestre di Madonna delle
Vergini, la mostra internazionale di scultura “Dialoghi con
Uomini di Pietra”, è stata firmata nella Capitale europea della
cultura del 2019 un’intesa fra il Comune e la Rete sarda dei
musei e dei luoghi delle statue Menhir.
   
L’accordo riguarda anche la Regione Basilicata, il Parco
della Murgia e il centro studi “Trabaci”. Il tema della mostra è
in sintonia con l’area scelta per l’esposizione, che
“rappresenta uno dei primi siti di insediamento umano nel
territorio di Matera, con testimonianze del Paleolitico (Grotta
dei Pipistrelli) e del Neolitico (Murgecchia, Murgia Timone,
Trasanello e Cristo La Selva)”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi