Uomo alato 15 m su palco Teatro Silenzio – Arte


(ANSA) – LAJATICO (PISA), 6 LUG – E’ Daniele Basso l’artista
scelto da Andrea Bocelli per realizzare l’opera che quest’anno
caratterizzerà il concerto del 25 e del 27 luglio sul
palcoscenico del ‘Teatro del Silenzio’ a Lajatico (Pisa).
   
‘Gabriel’, monumentale uomo alato alto 15 metri, realizzato
interamente in acciaio, celebrerà il valore universale della
libertà. E’ infatti ‘Ali di libertà’ il titolo dell’evento
musicale, alla 14/a edizione, che animerà le colline di
Lajatico, borgo che ha dato i natali al celebre tenore.
Con lui sul palco ci saranno Dua Lipa, cantautrice britannica
di origini albanesi vincitrice di due Grammy Awards, e Matteo
Bocelli, figlio di Andrea, astro nascente del pop
internazionale. A firmare la regia è Luca Tommassini, coreografo
e collaboratore di Madonna e Michael Jackson.
In attesa che Lajatico si animi con la musica di Bocelli, va
in scena l’arte con la rassegna ‘ArtiInsolite 2019’, che fino al
15 settembre si snoderà nel piccolo borgo per culminare sul
palcoscenico del Teatro del Silenzio. Oltre alle opere di
Daniele Basso, installate nella sala consiliare del Comune e
nella centralissima piazza Vittorio Veneto, ci saranno anche
installazioni realizzate da numerosi artisti oltre che dalla
Compagnia della Fortezza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi