Valanghe sul Monte Bianco, 26 evacuati – Cronaca


(ANSA) – AOSTA, 28 MAG – Ventisei alpinisti bloccati dalle
valanghe sul versante francese del Monte Bianco sono stati
evacuati ieri a bordo di un elicottero.
A causa del rialzo delle temperature in questo periodo
dell’anno, dopo mezzogiorno diverse slavine si sono staccate
sull’Aiguille du Midi e le persone che in quel momento stavano
percorrendo la via dei Grand Mulets sono state costrette a
fermarsi. Alle 13.20 i soccorritori della gendarmeria di
Chamonix (Francia) hanno verificato che nessuno fosse stato
travolto, impiegando apparecchi da ricerca sotto la neve (Artva
e Recco) e unità cinofile. Gli alpinisti bloccati sono stati
condotti a piccoli gruppi fino alla funivia, a bordo di un
elicottero della sécurité civile che ha concluso le operazioni a
metà pomeriggio. Nessuno è rimasto ferito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi