Vela, la Barcolana parla inglese: idea Grande Slam


La Barcolana cambia, si fa grande e in grande, eppure rimane sempre la stessa: Trieste, il mare che unisce, la vela che attraversa, la natura attorno.
51 anni fa, 47 barche parteciparono alla prima edizione della regata che a febbraio scorso è stata iscritta nel Guinness dei primati con le sue 2.689 barche partecipanti e gli oltre 16mila velisti sulla stessa linea di partenza. 51 anni dopo, il prossimo 13 ottobre 2019, preceduta da dieci giorni di eventi, Trieste si unisce ancora di più al mondo.
 
Ieri a Londra Barcolana51 ha presentato all’Ambasciata italiana e alla presenza dell’ambasciatore Raffaele Trombetta e del presidente Andrea Illy di Illycaffè che sostiene l’evento, il proprio manifesto alla stampa internazionale realizzato disegnato dalla 33enne Olimpia Zagnoli: un fiore in primo piano e sullo sfondo il golfo, con il suo Castello di Miramare al momento della partenza della regata. Bellezza e fragilità del mare, come dell’intero ecosistema.
Un’immagine per celebrare anche il gemellaggio con la più grande regata d’Inghilterra, la Round the Island race rappresentata nella capitale inglese da Dave Atkinson, commodoro dell’Island Sailing Club a Cowes, con l’obiettivo di creare insieme un “Grand Slam” della vela che riunisca le regate in cui, oltre allo sport, si valorizzano cultura marinara, temi ambientali e passione per gli sport del mare. Il presidente della manifestazione velica triestina, Mitja Gialuz: “L’idea è quella di costruire un circuito che raccolga le tradizioni di diversi mari e continenti, e diventi uno strumento comune per condividere l’amore per la vela, la cultura marinara e la necessità, sempre più urgente, di proteggere gli oceani e i mari”.

Quindi, a partire dall’Inghilterra: uno dei Paesi di maggiore interesse in termini di internazionalizzazione della Barcolana. Anche per questo lo scorso maggio è stata scelta come testimonial la velista britannica Dee Caffari, 46 anni, che nel 2006 è diventata la prima donna a navigare da sola e senza sosta in tutto il mondo “nel modo sbagliato” (verso ovest contro i venti e le correnti prevalenti) oltre a essere skipper di “Turn the Tideon Plastic” nella Volvo Ocean Race 2017/2018.   
Per l’edizione 2019, dopo l’aumento di 933 imbarcazioni partecipanti e 5mila persone per mare in soli due anni e, gli organizzatori hanno annunciato un tetto di iscrizioni a 2.700 barche. Per vivere la grande bellezza del mare. Senza traffico.
 
 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi