Venezia, omaggio a Wertmuller al Kineo – Cinema


(ANSA) – ROMA, 24 AGO – In attesa di ricevere l’Oscar alla
carriera a Los Angeles il 27 ottobre, Lina Wertmüller sarà
presente alla 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica
di Venezia (28 agosto – 7 settembre), dove verrà celebrata per i
suoi 40 anni di carriera il 1 settembre durante la cerimonia di
premiazione del premio Kineo.
Il Premio Kinéo è un riconoscimento al cinema italiano votato
dal pubblico, prevalentemente delle sale cinematografiche ANEC
(sul sito www.kineo.info), e da una giuria internazionale di
personalità eccellenti del mondo del cinema. In questo suo
percorso verso la statuetta, la regista di Travolti da un
insolito destino nell’azzurro mare d’agosto ha fortemente voluto
includere anche la Mostra di Venezia alla quale è da sempre
legata da un profondo affetto, rinnovatosi anche in occasione
della presentazione del suo ritratto Dietro gli occhiali
bianchi, documentario di Valerio Ruiz in concorso nella sezione
Venezia Classici nel 2015.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi